Image Hosted by ImageShack.us

Ci sono

persone che vivono…

persone che vivono per amore

persone che vivono per amare

persone che vivono per essere amate

persone che vivono…

 

e persone che amano…

la vita e per questo vivono;

sé stesse e per questo vivono;

gli altri al pari

di come amano sé stesse

e per questo vivono…

 

anche se molto spesso

facendo i conti con la realtà

si rendono conto che non sempre

l’amore è sufficiente per amare….

 

Oggi 4 dicembre…Santa Barbara…

Il 4 da un po’ di tempo, per me, è un numero

ben impresso nei miei pensieri.

 

Rappresenta

il cambiamento,

la riflessione,

la paura,

il cadere ed il rialzarsi

il tendere una mano e vederla accolta,

il desiderio di ricevere calore,

abbracci, carezze, baci,

amore, ma con la tenerezza

dei bambini.

 

Oggi sono trascorsi 4 mesi da quando

sono (fisicamente) caduta

Fratturandomi il malleolo.

 

Un’esperienza particolare, semplice,

da non dimenticare.

Undici giorni di ricovero,

un intervento e la semi – immobilità,

e da lì tutto è cominciato.

 

Le pareti di casa mia

Sono diventate il mio rifugio

Ma in alcuni momenti  la mia prigione.

E nello stesso tempo son diventate la mia salvezza:

ho aperto gli occhi

e finalmente ho ricominciato a camminare,

prima con passi incerti

poi sempre più sicura…

 

Ed ora che riesco a camminare

libera dai pensieri,

mi sembra quasi di volare…

 G.G.

 

Image Hosted by ImageShack.us
BlogItalia.it - La directory italiana dei blog

Pubblicato il dicembre 4, 2006 su Uncategorized. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 6 commenti.

  1. Ora…sto come stavi tu 4 mesi fa.
    Ma per un motivo diverso.
     
    Se il 4 rappresenta tutto ciò,
    mi piace!
     
    Grazie Giò,
    sei una ragazza adorabile.
    Ti stringo affettuosamente,
    augurandoti un buon pomeriggio 🙂
     
    Lucia*
     

  2. Ora…sto come stavi tu 4 mesi fa.
    Ma per un motivo diverso.
     
    Se il 4 rappresenta tutto ciò,
    mi piace!
     
    Grazie Giò,
    sei una ragazza adorabile.
    Ti stringo affettuosamente,
    augurandoti un buon pomeriggio 🙂
     
    Lucia*
     

  3. Cara Giovanna,
    per caso mi è tornato in mente che il 4 è anche il numero delle ali di una farfalla… questa è una coincidenza bella no? ; ) Quindi apri le tue ali e vola via…
    Ti voglio bene e ti sono vicina.
    Un bacione

  4. E\’ un pensiero bellissimo e semplice, come te, da tener sempre ben impresso: cadiamo si, sia fisicamente che moralmente ma nion dobbiamo mai dempordere, pian piano ci si rialza sempre, basta aver speranza e sopratutto fede !!!
    A presto
    Con Affetto
     
    Alfio

  5. ciau, grazie 1000 per il pensiero che hai scritto sul mio blog , l\’apprezzo molto!
    complimenti per il tuo space , davvero ben fatto !!
    un bacio :*
    a presto!Sara

  6. Spero sia stata una fermata piacevole…
    Per me qui lo è stata…
    Certo che….quando si può volare…
    La fermata è il momento meno bello…
     
    Una serena settimana…
     
    .·**·.¸(¯`·.¸ *Blue Rose* ¸.·´¯)¸.·**·.
     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

L'Iride News

Beautiful mind in a beautiful world

L' Aurora di Leyla

…a te che sei qui con me, confuso nel mio respiro, dove non esistono confini, dove ogni silenzio è musica.

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

Gli Amabili Libri

𝑖𝑙 𝑏𝑙𝑜𝑔 𝑑𝑖 𝐹𝑟𝑎𝑛𝑐𝑒𝑠𝑐𝑎 𝑂𝑡𝑡𝑜𝑏𝑟𝑒

" i cunti"

Racconti e conversazioni dal Salento

LA PAGINA DI NONNATUTTUA

Come Si fA A SPIEGARE IL MARE A CHI VEDE SOLO ACQUA?

elinepal

Mi ci mancava solo il Blog

SIGNORASINASCE by Stefania Diedolo

Si finisce sempre per dare il bacio della buonanotte alla persona sbagliata. Arthur Bloch

La Metamela

Nella citta’ della moda e degli aperitivi....e in un mondo dove se non ti sposi e non fai figli ti considerano «strana» come sopravvive una single?

OggiScienza

La ricerca e i suoi protagonisti

MiSCRI20

"scrivere a questo mondo bisogna, ma pubblicare non occorre"

Pensieri lenti

idee spunti testi saggezza poesia

52settimanediorganizzazione

Obiettivo: organizzazione! Voglio avere una casa ordinata, pulita e mia, a basso costo e col massimo rispetto dell'ambiente

vagone idiota

Spesso un treno é un teatro mobile.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: