-2

 

solo per amore

e con un po’ di fantasia

nacque da un uovo, sulla via,

uno strano, grigio anatroccolo

brutto, debilitato e dal corpo piccolo

 

i suoi fratelli, contrariamente,

belli, sani ed aitanti,

seguivano la mamma diligentemente

con baldanza ed esuberanza:

iniziava per essi, così,  una danza

per il brutto anatroccolo era,

invece, solo una mattanza

 

si tuffarono nello stagno

ma il piccolo, sdegnato e maltrattato,

dopo nell’acqua aver fatto un solitario bagno,

perché dagli altri isolato,

fuggì lontano dalla sua mamma,

triste e mortificato.

 

d’improvviso il suo sguardo cupo

da una visione venne rallegrato:

un cigno, bello, bianco, candido,

elegante e spregiudicato.

 

lo invidiò per la bellezza

e continuò per la sua strada

senza alcuna certezza.

 

il freddo, il gelo e l’amarezza

furono il regalo di un inverno,

per l’anatroccolo, privo di gaiezza.

un brivido percorse le sue piume

e al suolo cadde stremato

senza forze né più alcun barlume

 

un contadino lo raccolse e gli offrì amore

un caldo giaciglio e di una casa il tepore

la primavera con i suoi fiori lentamente sbocciò

e con essa anche il piccolo anatroccolo si trasformò.

 

attraverso i colori della natura giunse pian pianino,

vicino ad uno stagno birichino,

in esso si specchiò e…miracolo…l’anatroccolo

così brutto e dalle piume smunte era sparito

al suo posto un cigno di reale beltà

per dire al mondo:

“non è un miracolo e’ la vita, che trasforma tutto in realtà…”

 

… [ Siamo pronti per spiccare il volo? ] …

 

[planando sopra boschi di braccia tese
un sorriso che non ha
né più un volto, né più un’età]

Pubblicato il Mag 27, 2007 su Favole. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 5 commenti.

  1. Commenti sempre i miei interventi
    con parole adatte, care e intelligenti..
    grazie Giovanna che arricchisci
    il mio blog pure con la tua critica
    e i tuoi pensieri sempre graditi.
     
    Per fortuna sono giovane
    e la speranza non la mollo mai.
     
    un abbraccio forte
     
    sogni d\’oro
     
    Antonio

  2. Certi pensieri contano più di mille azioni…
    Un abbraccio e serena notte a te…
     
    .·**·.¸(¯`·.¸ *Blue Rose* ¸.·´¯)¸.·**·.

  3. Qualcuno teorizzò sulla felicità derivante dal pensiero positivo…
    Torto o ragione non so se ne avesse
    ognuno trova il proprio pensiero e modo
    di interpretare la vita
    Basta che gli serva per affrontarla bene
    il resto non conta nulla !!!
    Buona settimana…"quasi" cigno!!!  ;o)
    ps…sul tuo commento…mi permetto solo di dire..che la favola di cappuccetto rosso dovrebbe essere più raccontata e magari…riletta!!!   ;o))
    Un bacioneeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
    Cris

  4. Solo oggi e domani. Però mi raccomando di goderti anche questi momenti in cui hai deciso di crogiolarti ancora nella tristezza. Anche qurelli sono bei momenti, soprattutto se sei tu che scegli id viverli e non ti ci opponi 😉 (non so se capirai quello che ho detto ma per me è un pò così).
    Tu hai fratelli o sorelle?
    Buonagiornata Semplicità

  5. azz…cmq sò proprio filosofa hehe

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

L'Iride News

Beautiful mind in a beautiful world

L' Aurora di Leyla

…a te che sei qui con me, confuso nel mio respiro, dove non esistono confini, dove ogni silenzio è musica.

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

" i cunti"

Racconti e conversazioni dal Salento

LA PAGINA DI NONNATUTTUA

C'è hi vede le foglie che muoiono, io preferisco vedere i colori che nascono

elinepal

Mi ci mancava solo il Blog

La Metamela

Nella citta’ della moda e degli aperitivi....e in un mondo dove se non ti sposi e non fai figli ti considerano «strana» come sopravvive una single?

OggiScienza

La ricerca e i suoi protagonisti

MiSCRI20

"scrivere a questo mondo bisogna, ma pubblicare non occorre"

Pensieri lenti

idee spunti testi saggezza poesia

52settimanediorganizzazione

Obiettivo: organizzazione! Voglio avere una casa ordinata, pulita e mia, a basso costo e col massimo rispetto dell'ambiente

vagone idiota

Spesso un treno é un teatro mobile.

Il blog di Ehiweb

Ehiweb - Tanti servizi, un solo fornitore

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: