– 0 –

[ … la domanda sorge spontanea! e ora? …]

…ora la narrazione può pure cominciare …

 

“c’era una volta, anzi c’è o forse…”

disse la nonna alla nipotina

ansiosa di ascoltare la storiellina

“dai nonna non fa niente

raccontami la storia di quando

ero piccina che è divertente”

 

“la tua mamma e il tuo papà  vivevano a milano

eh già, proprio così, e per me era tanto lontano!

chi era mai stata fuori dal piccolo paese?

tu lo sai, mancava ancora un mese,

e mi son detta “vado prima, così aiuto

la mia figliola che si deve preparare,

magari a fare delle spese”

 

eppure il caso non mi fa uno scherzo strano?

io arrivo alla stazione

e tu per la fretta nasci senza esitazione!

un mese prima.

 

scendo dal treno, lo ricordo come se fosse ieri,

nell’immensa stazione centrale,

un via vai di forestieri!

mi sentii smarrita, intimorita.

il tuo papà doveva essere là,

ad accogliermi e accompagnarmi

dalla mamma in città.

ma lui non c’era.

non per cattiva volontà,

anzi, lui era venuto alla stazione,

ma ora, so, ed è una constatazione

che i treni puntuali non sono quasi mai

e anche nel ritardo sono incostanti assai.

 

i fatti te li racconto tutti quanti:

papà era venuto all’orario stabilito

ma una voce annunciò

“il treno proveniente da napoli centrale

è in ritardo di un’oretta”

e così era corso in ospedale,

e questo mi par più che normale

ma il treno che doveva ritardare,

incredibile a dirsi, fu puntuale!

 

scesi dal treno e intorno cominciai a guardare

cosa potevo fare?

dove dovevo andare?

chi mi poteva aiutare?

un signore assai cortese

vedendomi sì smarrita

si avvicinò e mi chiese:

“signora ha bisogno di aiuto?”

gli raccontai la mia storia e lui comprese.

si infilò una mano in tasca e cominciò a cercare.

“eccolo” – dalla gioia urlò!

il tesoro ritrovato era un gettone con cui telefonare

e in quel momento il tuo papà, arrivò!

alzai le mani al cielo e dissi “semp chest me cumbin!”

lui sorridente, si avvicinò

mi prese il volto tra le mani con dolcezza

e mi annunciò: “siete diventata nonna già da un po’”

non ci potevo credere, con uno sguardo un po’ severo

chiesi conferma all’amico che era con papà

e lui rispose: “si è così, è proprio vero!”

e quel giorno non si può più scordare

il 29 maggio è nato questo fiore che si può solo  amare …

 

[ … un sorriso a tutti quanti,

e adesso il conto riparte ma da zero in avanti,

perché oggi è tempo di cambiare

e una nuova storia deve iniziare …]

  by  gg

p.s. se non si fosse capito, oggi è il mio compleanno:

sono gemelli conclamata! e’ grave? :o)

   __________________________________________________________________________________________________________________________

tratta da una storia vera (la mia)
 

Annunci

Pubblicato il maggio 29, 2007 su Favole. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 21 commenti.

  1. E ora potresti ripartire da – 366 visto che l\’anno prossimo è bisestile ; )
    Un bacione e Buona giornata….

  2. tanti auguri a te,tanti auguri a te tanti auguria a Giovanna tanti auguri aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahaaaaaaaaaaaaahhaa te!
     

  3. Tanti auguriiiiiiiiiiiiiiiiiiii    !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Ti auguro di trovare un sorriso al giorno…
    per tutti i giorni che mancano al prossimo compleanno  !!!
    Baci
    Cris
    ps..non credo sia grave essere gemelli conclamata..ne più nè meno di essere vergine ascendente vergine ( che però viene considerato un abbinamento terribile!)   !!!!  ;o)

  4. AUGURI AUGURI AUGURIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!
    Mi consola sapere che non sono l\’unica che fa il conto alla rovescia… ih ih!

  5. Semplicemente un dolcissimo mare di AUGURI cara Giò! Non so perchè ma qualcosa mi ha spinto ad entrare nel tuo space oggi! ;-P
    Che tutti i tuoi sogni possano realizzarsi…
    Un abbraccio…
     
    PS: grazie per il bel commento che mi hai lasciato…

  6. ero entrata per raccontarti delle cose che mi avevano fatto sorridere intensamente ieri ed oggi. Erano 3, ora invece, aprendo il tuo blog, sono diventate 4. Il racconto di tua nonna è troppo bello, soprattutto il gesto di tuo padre ( mi prese il volto tra le mani con dolcezza e mi annunciò: “siete diventata nonna già da un po’).
    Beh, le tre cose che mi hanno fatto sorridere te le racconto  lo stesso:
    1 una farfalla bianca che svolazzava per Napoli
    2 l\’arcobaleno
    3 un uccellino che mi ha fatto pensare ad Arturo 😀
     
    beh si, alla fin fine quello che mi fa sorridere di più è la natura, ci sta poco da fare!!!
     
    Ma ora basta parlare di me: quanti anni compi? ehm forse dovrei capirlo da qualche post? e jaaaaaaa, dimmelo tu 🙂
    Ma come festeggerai stasera? ah ecco, ora capisco perchè hai detto che avresti copiato l\’idea del cornetto. Waaaaaaaaa, se lo facessi mi riempiresti di gioia, così sarei anche io lì a festeggaire con te.
     
    Buon compleanno Giovanna…di vero Cuore

  7. cmq si, è proprio grave!!! 😉

  8. Ci sono anch\’io……..
    in questo periodo
    non ho tante parole da dire
    ma sono venuta
    per farti gli AUGURI
    Felice compleanno a te
    e cento di questi giorni
    tutti lieti e gioiosi
    Maura
     

  9. Se tu sapessi..in una vergine ascendente vergine..
    di nome Cris
    quanta ingenuità troveresti……!!!
    Non par vero…ma credo che in questo in pochi mi battano.
    E la troppa ingenuità..ha un altro nome..
    Ciao
    Cris

  10. Ho iniziato… e ora vorrei concludere con un piccolo canto che poi magari ti faccio ascoltare nella mia stonatura ; )
    AUGURI AUGURI AAAUGURI AUGURI A TE
    AUGURI AAAUGURI AUGURI A TEE

    AUGURI AAAUGURI AUGURI A TEEEEE… AUGURI A TE!

  11. I due minuti di ritardo sono per il tuo msg… ; )
    Notteeeee

  12. Tantissimi auguri per ieri e scusa se non te li ho dati prima ma ieri nn sono riuscita a vedere cosa avevi scritto di nuovo.
    Auguri di vero cuore e grazie sempre per le tue dolcissime parole.Ciao a presto
    E ti lascio un piccolo segno d\’ affetto
    •´¸ •*´¨) ¸ •*¨)¸ •´¸ •*´¨) ¸ •*¨) *´¨) ¸ •´¸ •*´¨) ¸ •*¨) (¸ •´ (¸ •´( `•.¸……… ) ` – . .> \’ `( …..¸ •*¨)`•.¸ )…….. / . . . .`\\ . . \\ ……. (¸ •´( `•.¸…….. |. . . . . |. . .| …… ¸ •*¨)`•.¸ )……… \\ . . . ./ . ./ ……… (¸ •´( `•.¸……….. `=(\\ /.=` …… ¸ •*¨)`•.¸ )…………. `-;`.-\’ …………. (¸ •´( `•.¸…………… `)| … , …… ¸ •*¨)`•.¸ )……………. || _.-\’| …….. (¸ •´( `•.¸…………. ,_|| \\_,/ ….. ¸ •*¨)`•.¸ )……. , ….. \\|| .\’ ………… (¸ •´( `•.¸……. |\\ |\\ ,. ||/ ………..¸ •*¨)`•.¸ )…. ,..\\` | /|.,|Y\\, ………. (¸ •´( `•.¸….. \’-…\’-._..\\||/ ……. ¸ •*¨)`•.¸ )……… >_.-`Y| ………… (¸ •´ ( `•.¸………….. ,_|| ……… ¸ •*¨)`•.¸ )……………. \\||………….. (¸ •´( `•.¸…………….. || ……… ¸ •*¨)`•.¸ )…………….. || ………… (¸ •´( `•.¸…………….. |/ …….. ¸ •*¨)`•.¸ ) *´¨) ¸ •´¸ •*´¨) ¸ •*¨)

  13. Allora capito (quasi, con un giorno di ritardo) a FAGIUOLO!!!
    Ti stavo pensando e sono passato per un saluto. Già che ci soto ti lascio anche gli auguri!!!
    BUON COMPLEANNO!
    Ciao ciao

  14. Buonanotte fiorellino !
    Cris

  15. Auguri anche se in ritardo… volevo solo lasciarti un salutino dato che ormai non riesco quasi mai a passare.
    ciao
    V@le

  16. E allora???? come hai festeggiato il compleanno? cosa ti hanno regalato? sai che io ai miei diciotto anni quando è finita la festa avevo dolore alla mascella per il troppo ridere? e che ai miei 27 anni durante una foto mi sono venuti i crampi sempre alla mascella? una tragedia …però sorridente 🙂
     
    vogliamo vedere le foto del compleannooooooooooooooooo!!! e, a proposito di foto, che sono queste del medioevo ??
     
    baci baci xxx

  17. dolce notte a te fiorellino…
    Spero tu vada incontro ai sogni..mano nella mano con chi ami e ti ama.
    Buon week-end
    Cris

  18. Beh, se dovessi passare a Roma fammi un fiskio e un giro in moto non te lo toglie nessuno.
    Un sorriso.
    Ciao!

  19. Ciaooooooooooooooooooooo!

  20. Ciao Giò, son passato semplicemente a lasciarti i miei saluti ;-P
    Felice fine settimana

  21. Nooooo sono arrivato in ritardooooooed ormai è tardi per farti gli auguri :(Spero che almeno hai passato una splendida giornatada incorniciare :)Simpatica la tua nonnina!!!Sull\’argomento Lupo o pecora…io credo che non sei nessuno dei due!!!!Buona giornata
    Antonio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

L' Aurora di Leyla

…a te che sei qui con me, confuso nel mio respiro, dove non esistono confini, dove ogni silenzio è musica.

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

Gli Amabili Libri

Che altri si vantino delle pagine che hanno scritto. Io sono orgoglioso di quelle che ho letto.

maplesexylove

_Fall in love with style_

" i cunti"

Racconti e conversazioni dal Salento

LA PAGINA DI NONNATUTTUA

La strada giusta è quel sentiero che parte dal Cuore e arriva ovunque

Diabetic World Traveler

¿Quién dijo que la diabetes fuera un límite? Que nada te impida perseguir tus sueños...

elinepal

Mi ci mancava solo il Blog

SIGNORASINASCE by Stefania Diedolo

Si finisce sempre per dare il bacio della buonanotte alla persona sbagliata. Arthur Bloch

La Metamela

Nella citta’ della moda e degli aperitivi....e in un mondo dove se non ti sposi e non fai figli ti considerano «strana» come sopravvive una single?

OggiScienza

La ricerca e i suoi protagonisti

MiSCRI20

"scrivere a questo mondo bisogna, ma pubblicare non occorre"

GPM

Un blog dinamico per i veri appassionati di ciclismo.

Pensieri lenti

idee spunti testi saggezza poesia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: