Archivio mensile:giugno 2008

 

Giovanna: “sorridendo con il ragnetto mi diletto”

 

 

Il ragnetto dove lo metto?

 

Cielo! Si è nascosto sotto il letto.

l’ho inseguito ma lui corre, il bel tipetto

 

Ragnatele tesse in gran quantità

sembra un mago di buona volontà

 

E’ un istante solo

e di tele ti riempie al volo

 

Che stupore vedere il suo lavoro

mai si lamenta e il suo filo pare oro

 

Brilla al sole quel ricamo raro

mentre di vita ci parla il ragnetto caro

 

 

semplicesai

 

  

 

Perchè esistono i CONFINI ?

 

 

 
VIVENDO
nei momenti più impensati
si trovano le risposte più impensate
 
(Banana Yoshimoto)
 
 
 
 

 

Giovanna scrive al cuore

 

 

Potete farcela!

 

Qualsiasi cosa decidiate di fare, potete riuscire.

 

Non ponetevi dei limiti.

 

(Phil Southerland)

 

 

Nel mondo ci sono tante cose

 

che non sai. SCOPRILE!

 

(Giovanna Giaquinto)

 

 

[segui il link e leggi] 

 

 

semplicesai

 

 

 

 

ATTENZIONE VITA IN CORSO !!!

…e quando meno te lo aspetti

ti può capitare di incontrare

uno scoiattolo

un raggio di sole

…la felicità!

"MAI DESISTERE ma sempre INSISTERE"

…un SORRISO e BUON GIORNO

Giovanna

 

 

 

…una preghiera per "tanti"santi…

 

 

Santi Egidio, Luigi, Giovanni, Paolo

Antidio, Ipazio, Innocenzo,

Felice, Ermia, Valeriana e compagne,

San Nicandro, Marciano e anche Pellegrino

quest’oggi vi chiedo: “statemi vicino”

 

Siete in tanti per un giorno così piccino!

Vi avrei parlato fin dal mattino

se solo avessi conosciuto il vostro cammino

 

Di voi ignoravo l’esistenza e non lo nego,

ma ora che vi conosco, in pubblico vi prego

Un sorriso fate nascere sul bel viso

di chi è ricco o ha un vestito liso,

di chi cerca luce ed emozione

o ha preso or ora una saggia decisione

 

Non dimenticatevi neanche di quel tale

che nel cuore ha un’idea eccezionale

ma per paura di sbagliare

la nasconde e nell’attesa si limita a sognare

 

Santi cari, miei e di tanti

a voi che potete io chiedo non contanti

ma di fare allegri tutti quanti

 

Ci son dolori, cuori infranti,

paure che nel cuore son pesanti

ma voi potete ogni anima illuminare

e con amore ogni stella far brillare

c’è la luna, poi, che è la speranza

che elimina l’ignoranza

 

Con umiltà e senza esigenza

al mondo chiedo un po’ di pazienza

 

E poi prego voi con il cuore

di dar respiro, gioia, parole e amore

 

Giovanna Giaquinto

  

Giovanna scrive al cuore

 

 

…L’attesa dell’AMORE…

 

Parole nel vuoto, inutili,

se le pronunci senza guardare

i miei occhi.

 

Parole che segnano

i nostri cuori

senza che si possa impedire loro

di giungere a segno.

 

Il mio desiderio sarebbe:

non pensare, afferrare la vita

così, con leggerezza

e lasciarla fluire libera.

 

Ci provo.

Non sono capace.

Ci provo ancora e ancora

e una volta ancora.

 

Intanto, la strada avanza,

chi è entrato nel mio mondo

è già pronto ad uscirne

perché i suoi occhi

guardano verso

un’unica direzione.

 

Rimango attonita, confusa.

Mi siedo. Le gambe incrociate,

le braccia piegate,

le mani al mento.

 

Sarebbe bastata un’unica

sincera, pura, semplice

parola

e tutto si sarebbe

accomodato nel tempo.

 

Io l’avrei chiamata:

l’attesa dell’AMORE.

 

 

Il cuore un pò piange,

ma il tempo passa, comunque,

e con esso tutto…si trasforma…

e l’AMORE resta

 

 

semplicesai

 

 

Saverio Docet

 

 

Da piccolo leggevo spesso questa

frase e credevo fosse una cretinata:

 

“l’amore è come un fantasma:

tutti ne parlano ma nessuno lo vede”

 

con il tempo mi sono dovuto

ricredere e oggi sento che è vera!

 

 

semplicesai

 

 

…oggi vi regalo un’emozione
così come l’hanno regalata a me

 
 
 

 

‘O Saje comme fa ‘o core…

 

Tu stive n’zieme a n’ato

je te guardaje

primma ‘e da’ ‘o tiempo all’uocchie

pe’ s’annammurà

già s’era fatt’ annanze ‘o core.

 

A me, a me…

‘o ssaje comme fa ‘o core

A me, a me…

quann’ s’è annamurato.

 

Tu stive ‘nzieme a me 
je te guardavo
comm’è succiesso, ammore
ca è fernuto
ma je nun m’arrenn’ 
ce voglio pruva’. 


Je no, je no
‘o ssaje comme fa ‘o core
Je no, je no
quann s’è sbagliato..

 

 

…un sorriso in un’emozione…
 
 
L' Aurora di Leyla

…a te che sei qui con me, confuso nel mio respiro, dove non esistono confini, dove ogni silenzio è musica.

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

Gli Amabili Libri

Che altri si vantino delle pagine che hanno scritto. Io sono orgoglioso di quelle che ho letto.

maplesexylove

_Fall in love with style_

" i cunti"

Racconti e conversazioni dal Salento

LA PAGINA DI NONNATUTTUA

La strada giusta è quel sentiero che parte dal Cuore e arriva ovunque

Diabetic World Traveler

¿Quién dijo que la diabetes fuera un límite? Que nada te impida perseguir tus sueños...

elinepal

Mi ci mancava solo il Blog

SIGNORASINASCE alias Stefania Diedolo

Se Laura fosse stata la moglie di Petrarca, pensate che lui le avrebbe dedicato sonetti tutta la vita? George Byron

La Metamela

Nella citta’ della moda e degli aperitivi....e in un mondo dove se non ti sposi e non fai figli ti considerano «strana» come sopravvive una single?

OggiScienza

La ricerca e i suoi protagonisti

MiSCRI20

"scrivere a questo mondo bisogna, ma pubblicare non occorre"

GPM

Un blog dinamico per i veri appassionati di ciclismo.

Pensieri lenti

idee spunti testi saggezza poesia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: