Il giorno in cui

diventerò “bambino”  sarò

LIBERO e VIVO   (Gg)  

 

 

 

Pubblicato il luglio 14, 2008 su gioia. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 5 commenti.

  1. ci stiamo provando sem…ci stiamo provando …e ieri per un pò ci siamo riusciti 😀

  2. Ma non si torna mica indietro, dobbiamo guardare avanti…
    Pensandoci bene comunque non mi dispiacerebbe ritornare bambino, giusto per non avere i problemi dei grandi :))
    Un abbraccio Gio.
    Emilio 😉
     
    Ps: c\’è un nuovo post, corri…^_^

  3. oggi lo desidero tanto essere bambino
    ma tanto davvero

  4. Ma tu non fai post, fai dei rebus… Mamma a quest\’ora mi scoppia la testa se mi metto a pensare!! :DD
    Allora, io leggo: Diventerò bambino.
    Al massimo diventerò "Bambina" sei femminuccia, no?
    Poi Libero e vivo, io da bambino mi sentivo libero e vivo.
    E poi è normale sentirsi vivi, a quell\’età si fa baldoria!!
    Oddio tra le righe non leggo nulla, mi sa che devo cambiare nuovamente le lenti!! Ahhhhhhhhhh ^_^
     

  5. ahhhhhhhhhio pensavo ti riferissi al farsi perdonare ma i conti non mi tornavano eheh

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

L' Aurora di Leyla

…a te che sei qui con me, confuso nel mio respiro, dove non esistono confini, dove ogni silenzio è musica.

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

Gli Amabili Libri

il blog di francesca ottobre

" i cunti"

Racconti e conversazioni dal Salento

LA PAGINA DI NONNATUTTUA

C'è hi vede le foglie che muoiono, io preferisco vedere i colori che nascono

elinepal

Mi ci mancava solo il Blog

La Metamela

Nella citta’ della moda e degli aperitivi....e in un mondo dove se non ti sposi e non fai figli ti considerano «strana» come sopravvive una single?

OggiScienza

La ricerca e i suoi protagonisti

MiSCRI20

"scrivere a questo mondo bisogna, ma pubblicare non occorre"

Pensieri lenti

idee spunti testi saggezza poesia

52settimanediorganizzazione

Obiettivo: organizzazione! Voglio avere una casa ordinata, pulita e mia, a basso costo e col massimo rispetto dell'ambiente

vagone idiota

Spesso un treno é un teatro mobile.

Il blog di Ehiweb

Ehiweb - Tanti servizi, un solo fornitore

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: