Giovanna scrive al cuore

 

 

…o bisogna prenderti la mano?…

 

 

 

 

Che parole bisogna dire per dare gioia?

Che parole bisogna dire per dare felicità?

Bisogna dire amicizia?

Bisogna dire concordia?

Bisogna dire anche libertà?

O bisogna prenderti la mano?

Che parole bisogna dire per dare Amore?

Che parole bisogna dire per dare tenerezza?

Bisogna dire ti amo?

Bisogna dire sempre?

Bisogna dire anche bambini?

O bisogna prenderti la mano?

Che parole bisogna dire? Che parole?

E se non dico niente, se taccio?

Se ti guardo semplicemente

E se ti sorrido

Allora la mia mano prenderà da sola la tua

E tu sentirai queste parole

Nel mio silenzio

 

(Blandine – 19 anni per SEMPRE)

 

 

 

 

Non lasciarti prendere

dalle preoccupazioni

La vita è dentro te.

Ascolta, sorridi,

VIVI

 

 

semplicesai

 

Pubblicato il luglio 20, 2008 su gioia. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 6 commenti.

  1. NON LASCIARTI PRENDERE DALLE PREOCCUPAZIONI. ASCOLTA, SORRIDI, VIVI
    PERCHE\’ LA VITA E\’ UN BRIVIDO CHE VOLA VIA

  2. Basta prendere la tua mano
    la mia pelle comunica meglio della mia voce
    ne sono convinta
    Le parole sono importanti
    soprattutto quando la pelle è lontana
    ma di sicuro … in presenza
    sono solo uno dei canali comunicativi
    e non certo … il più efficace.
    Ti abbraccio Maura
     

  3. Cara…….  sai basta così poco per dare amore, amicizia, tenerezza, gioia…. basta come dici tu…UN SORRISO… si può stare in silenzio eppure dire tante cose…. il silenzio ha la sua voce… e se veramente qualcuno ti vuole bene… lo percepisci e del suo silenzio ne fai tesoro… perchè sai che vorrbbe dirti tutto e che vorrebbe abbracciarti per farti sentire quanto sei importante per lei o lui…. nn servono parole… possono a volte nn esprimere quello che realmente vorresti dire…. ma un abbraccio silenzioso e un sorriso ti riempiono l\’anima.
    Buona Domenica dolcissima…… Francesca

  4. Con queste tue parole, questi tuoi pensieri riesci a comunicare tante cose.Vorrei dire anche io tanto,eppure,  adesso, non ne trovo le parole. Comunque complimenti, per ciò che hai scritto, mi hai fatto sorridere e riempire il cuore di emozioni.
    Grazie Giovanna, ti voglio bene 🙂
    Alfredo.

  5. Grazie… Bellissimo…
    E\’ stata una brutta mattinata, non sono riuscita a sorridere, anzi ho fatto di peggio 😦
    Ora mi seno meglio…..Un abbraccio,
    Ele

  6. ciao gio da quanto tempo non passo da te eh???mi spiace sai ma ultimamente mi sento stranotrooooppo strano ….mi sento pigro ….boh saranno le ferie sara che tutti se ne vanno in vacanza mentre io resto boh!!!!di piu nin zo…..diceva qualcuno ehehehehehcmq commentando il tuo intervento penso che a volte basti un solo sguardo per dire tante cose per esprimere tutto quello che si ha dentro ……e le perole diventano superflue…….un abbraccio e acchiappe te MWAHHHHHH

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

L'Iride News

Beautiful mind in a beautiful world

L' Aurora di Leyla

…a te che sei qui con me, confuso nel mio respiro, dove non esistono confini, dove ogni silenzio è musica.

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

Gli Amabili Libri

𝑖𝑙 𝑏𝑙𝑜𝑔 𝑑𝑖 𝐹𝑟𝑎𝑛𝑐𝑒𝑠𝑐𝑎 𝑂𝑡𝑡𝑜𝑏𝑟𝑒

" i cunti"

Racconti e conversazioni dal Salento

LA PAGINA DI NONNATUTTUA

Come Si fA A SPIEGARE IL MARE A CHI VEDE SOLO ACQUA?

elinepal

Mi ci mancava solo il Blog

SIGNORASINASCE by Stefania Diedolo

Si finisce sempre per dare il bacio della buonanotte alla persona sbagliata. Arthur Bloch

La Metamela

Nella citta’ della moda e degli aperitivi....e in un mondo dove se non ti sposi e non fai figli ti considerano «strana» come sopravvive una single?

OggiScienza

La ricerca e i suoi protagonisti

MiSCRI20

"scrivere a questo mondo bisogna, ma pubblicare non occorre"

Pensieri lenti

idee spunti testi saggezza poesia

52settimanediorganizzazione

Obiettivo: organizzazione! Voglio avere una casa ordinata, pulita e mia, a basso costo e col massimo rispetto dell'ambiente

vagone idiota

Spesso un treno é un teatro mobile.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: