Istruzioni per l’uso
 
Non abbandonare il seme,
qualunque cosa accada.
 
Una volta seminato,
curalo con Amore,
osservalo e anche se sembra
che non germoglierà mai
non ti arrendere, pazienta.
 
Quando meno te lo aspetti,
ciò che vedrai,
sarà il FRUTTO più bello e pregiato
che il tuo cuore abbia mai assaporato
 
(Gg)
 
 
 

Pubblicato il novembre 23, 2008 su 3&4. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 11 commenti.

  1. e se semini da 10 anni senza il minimo frutto? secondo me devo cambiare seme eheh

  2. la nostra Giovanna ha fatto un corso i saggezza cinese
    buona domenica !!!

  3. Sono come sempre bellissimi i tuoi commenti!!! 🙂

  4. bellissimo, come tuo solito, mitica Giovanna!!!!

  5. Bellissima!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!un bacio e buonanotte!!!!!!!!!!!

  6. Mi piace molto seminare.
    Qualche giorno fa abbiamos eminato l\’aglio. Una lunga fila…nella terra della mia mamma cresce molto rigoglioso. E poi mi piace seminare fiori, pomodori, erbe aromatiche…Non sono molto brava…ma mi diverto.

  7. Lo osservo…non lo abbandono e continuo ad innaffiarlo.
    Non perdo la speranza…
    Io…SO…che quel seme sta solo aspettando acqua
    La MIA acqua
    Che la riceverà con gioia
    e che da quella poca acqua saprà farne linfa vitale
    per espandersi ed aprirsi
    domattina all\’alba
    pur dovendo perforare la soffice, bianca, neve.
    E il suo profumo darà profumo alla terra
    ed anche a quel povero, scalcinato giardiniere.
    Sogni d\’oro fiorellino
    TVB
     

  8. Le ho viste anche io
    ieri sera
    ho messo il naso fuori di casa
    e il cielo era lì tutto pieno di luci
    ma oggi il cielo è grigio
    e denso di nubi
    Voglio la primavera
    accidenti.
    Ti abbraccio
    Maura
     

  9. La terra rende sempre e mio nonno lo diceva sempre, chissà se seminare nel cuore della gente è la stessa cosa… io incrocio le dita e continuo a sperare…
    un bacio Verena

  10. ciao cm stai tutto ok

  11. Grazie Giò… L\’esame è andato bene!!!!! Tu come stai? Spero di riuscire a fotografare il laghetto con le paperelle eheheeh!!!Anzi…Colopapere!!!! Un sol Riso anche a teeeeee!!!!!Ele.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

L'Iride News

Beautiful mind in a beautiful world

L' Aurora di Leyla

…a te che sei qui con me, confuso nel mio respiro, dove non esistono confini, dove ogni silenzio è musica.

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

Gli Amabili Libri

Che altri si vantino delle pagine che hanno scritto. Io sono orgoglioso di quelle che ho letto.

" i cunti"

Racconti e conversazioni dal Salento

LA PAGINA DI NONNATUTTUA

Come Si fA A SPIEGARE IL MARE A CHI VEDE SOLO ACQUA?

elinepal

Mi ci mancava solo il Blog

SIGNORASINASCE by Stefania Diedolo

Si finisce sempre per dare il bacio della buonanotte alla persona sbagliata. Arthur Bloch

La Metamela

Nella citta’ della moda e degli aperitivi....e in un mondo dove se non ti sposi e non fai figli ti considerano «strana» come sopravvive una single?

OggiScienza

La ricerca e i suoi protagonisti

MiSCRI20

"scrivere a questo mondo bisogna, ma pubblicare non occorre"

Pensieri lenti

idee spunti testi saggezza poesia

52settimanediorganizzazione

Obiettivo: organizzazione! Voglio avere una casa ordinata, pulita e mia, a basso costo e col massimo rispetto dell'ambiente

vagone idiota

Spesso un treno é un teatro mobile.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: