LA FELICITA’ E’ L’UNICO MOMENTO DELLA VITA IN CUI NON PENSI AD ALTRO

 
 
Capire tu non puoi
tu chiamale se vuoi…
 
Emozioni
 
 
 
Capire tu non puoi
perchè le emozioni
non sono da capire
sono da condividere
sono da vivere
 

perchè le emozioni

sono dentro ognuno
di noi e ci rendono
felici, tristi, malinconici,
spensierati, liberi di
esistere nel tempo
ed oltre il tempo
 
perchè le emozioni
sono il nostro
profondo "legame"
con l’universo
 
perchè le emozioni
non hanno risposte
ai tuoi perchè
pur essendo l’unica
risposta ad ogni perchè?
 
perchè le emozioni
sono la VITA
 
capire tu ora puoi
tu chiamale se vuoi…
emozioni
 

 
Io credo profondamente in questa Vita.
 
Vivo di Emozioni. Esisto in quanto il mio cuore
pulsa di forza d’Amore. Io stessa mi sento Emozione.
 
Eppure ogni giorno, è sempre più difficile sentirsi liberi di
vivere per quello che si è. Troppo spesso si
viene fraintesi, altre volte ci si scontra con la
realtà di chi non comprende il nostro modo di essere,
la nostra voglia di vivere, spensierati,
senza vincoli, senza barriere, senza paure,
una vita al 100%. Eppure, per quanto sia difficile
non mi arrendo. Per quanto abbia provato a
chiudere le porte al mio cuore, al mio modo di essere,
al mio animo che anela solo libertà e desiderio di
volare, continuerò ad essere IO con i miei pregi, i
miei difetti, magari un pò stanca di lottare ma
pronta a trovare nuovo entusiasmo e tuffarmi
senza pensieri in ogni nuova avventura!
 
Chi mi Amerà lo farà senza parole
e mi Amerà esattamente per quello che sono,
non per ciò che di me appare.  Comincio io ad Amarmi
senza pretendere nulla da me che non sia
per il mio bene e la mia crescita!
 
La Vita è ora…non intendo perderne
neanche una "scena"
 
il mio primo gesto d’Amore lo dedico a TE
che leggi ed è il mio sorriso spensierato.
 
Giovanna
(mi conosci?)
 

Annunci

Pubblicato il agosto 25, 2009 su GIULIA. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 11 commenti.

  1. ti conosco per come sorridi e mi basta quello,un sorriso parla ed è subito Emozione.Buona serata Giovanna 123456789 10 baciii :-)))

  2. MA SIIII GIO SONO PIU\’ CHE D\’ACCORDO CON TE AMICA MIA, SI SI E ANCORA SI!! E\’ COSI\’ CHE DEV\’ESSERE, MAI SENTITO UN INTERVENTO COSI\’ VICINO ALLA MIA REALTA\’, GIURO!!BRAVA GIO BRAVA DAVVERO!!UN ABBRACCIOORSOLA

  3. ti conosco???bohhhhhhhhhhhhhhhma chi seiiiiiiii?? da dove vieni? di la verita sei un alieno?bellissimo post gio…son finite le vacanze??buona seratamascalzone

  4. la vita è fatta di attimi e di emozioni, perchè non rendere questi attimi la propria favola??? Il tempo passa, è inarrestabile, quindi bisogna vivere tutto quello che la vita ci offre… Ciao dolci sorrisi,la tua amica ti sorride Francesca

  5. No, non ti conosco……..imparo adesso….vedo…..sento…..comprendo! E\’ strano imparare a conoscere qlcn che vive nella mia città attraverso internet. Leggo di te e mi meraviglio, dico "ah ecco com\’è Giovanna!", "ecco CHI E\’ Giovanna", beh…..anche qst è EMOZIONE, anche questa è VITA!Ciao, ti abbraccio forte ^__^

  6. ♫кαтяσ¢к

    Io ti conosco per la tua allegria, i sorrisi, la vera gioia di vivere.Giovanna, la vita è un viaggio, un viaggio da rendere il più piacevole possibile, sì con alti e bassi, ma pur sempre il nostro viaggio. E tu con la tua innata vitalitàsai renderlo veramente piacevole, per te stessa e per noi.Un mega-mega-mega sorriso e mille baci!Con affetto…Kat

  7. No non ti conosco, ma prometto di impegnarmi a fondo.Stavo pensando le parole giuste per commentare questo post e nel frattempo ho letto il tuo commento da Max.Direi affare fatto, io tengo l\’uva e tu il vino, tanto io mi sbronzo anche con quella….ahahahahah.Giovanna così come sei, non permettere a nessuno di cambiarti, non permettere a nessuno di toglierti il sorriso.Bellissimo questo post.Cin cin a questo inizio.Un abbraccio e serena notte.

  8. Caro fiorellinoquel che ho dentro da direè meglio che non lo dica..è veleno puroOltretutto..è più facile che io trovi il tempo e la vera voglia di ascoltare..e senza giudicare..che non l\’opposto..con le persone a cui dovrei dire qualcosa..per cui..ho smesso di parlare…per dover dire quello che gli altri vogliono sentire.Certe persone ci vogliono vedere sorridere 24 ore su 24…mentre si sfogano dei loro casini.Loro possono..tu no.Amarci? sì..l\’unica via…ma qualcuno dovrebbe insegnarcelo fin da piccoli,,ed allora si preferisce amare…si fa prima. Ma non sa soddisfare..anzi..fa morire.. il comprendere che per gli altri non sei..meta di nulla..se non di fole…motivo di alcunchè di concreto..e allora si sceglie. Sei felice con me? No. Vorresti esserlo? no..e allora che altro dire di più..qualcuno deve ben scegliere.Non si può continuare ad inseguire chi non ci sceglierebbe mai. ps..non volermene ma tolgo il tuo interevento..il mio blog è letto e anche..giudicato..dunque..sto pensando,.o ne apro uno da anonima dove posso dire quello che voglio..o chiudo.. Il blog è un diario..ed uno deve essere libero di dire quel che senteSe questo sa irritare…o se deve essere motivo di.."perchè".."ma spiegami".."ma dimmi tutto".."ma cosa c\’è"….per tirare conclusioni psicologiche su di me o terapie da 4 soldi..meglio chiudere.Ciao e grazie.

  9. Giovanna,quanta verità in quello che hai scritto e quanta emozione! No, non ti conosco,non abbiamo mai approfondito la nostra conoscenza ma oggi ti ho riconosciutacome mia simile. Come te, credo profondamente in questa vita e la vivo immersanelle emozioni che regala. Sono stata fraintesa per questo mio sentire e ancora losarò, ma continuo a sentirmi una privilegiata perché "in un mondo in cui ttutto èimitazione, IO resto un\’originale" (l\’ho letta su una cartolina della Pantera Rosa anni fa e non l\’ho mai dimenticata). La sensibilità, la capacità di emozionarsi, éun dono prezioso. Nel contesto in cui viviamo é anche "un\’arma a doppio taglio"ma preferisco curare le ferite più o meno profonde lungo il cammino, piuttosto cheapparire diversa. Lentamente, imparo a perdonarmi, a non pretendere troppo dame (come era abitudine in passato) e a scegliere solo le cose e le persone che mifanno stare bene. Che mi danno l\’opportunità di crescere come individuo e checrescono a loro volta amandomi. Semplice, sai?Un bacio.Simona

  10. A volte mi vedo un pò in te…a volte vedo un pò di te in me…

  11. è molto bello questo Amy :O)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

L' Aurora di Leyla

…a te che sei qui con me, confuso nel mio respiro, dove non esistono confini, dove ogni silenzio è musica.

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

Gli Amabili Libri

Che altri si vantino delle pagine che hanno scritto. Io sono orgoglioso di quelle che ho letto.

maplesexylove

_Fall in love with style_

" i cunti"

Racconti e conversazioni dal Salento

LA PAGINA DI NONNATUTTUA

La strada giusta è quel sentiero che parte dal Cuore e arriva ovunque

Diabetic World Traveler

¿Quién dijo que la diabetes fuera un límite? Que nada te impida perseguir tus sueños...

elinepal

Mi ci mancava solo il Blog

SIGNORASINASCE by Stefania Diedolo

Si finisce sempre per dare il bacio della buonanotte alla persona sbagliata. Arthur Bloch

La Metamela

Nella citta’ della moda e degli aperitivi....e in un mondo dove se non ti sposi e non fai figli ti considerano «strana» come sopravvive una single?

OggiScienza

La ricerca e i suoi protagonisti

MiSCRI20

"scrivere a questo mondo bisogna, ma pubblicare non occorre"

GPM

Un blog dinamico per i veri appassionati di ciclismo.

Pensieri lenti

idee spunti testi saggezza poesia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: