Archivio mensile:dicembre 2013

IO vi auguro TUTTO L’AMORE che “HO” …

carezza

Io vi e mi, in sintesi ci, auguro la cosa più semplice e difficile del mondo … AMORE (noi, ogni giorno, combattiamo con il tempo, la fretta, la lentezza, la paura di non realizzare i propri desideri, di non riuscire a trovare un/a compagno/a per la vita, non lavorare, perdere la salute o al contrario stare talmente bene da credere sia “irreale”. Talvolta le nostre paure sono irrazionali, insensate, inutili. Ci perdiamo nell’incapacità di guardare le persone negli occhi. Temiamo di essere feriti e per quello non ci esponiamo. I nostri sorrisi, talvolta, sono forzati, conseguenza di quelli altrui, carichi di pensieri. La nostra vita sembra una strada con una meta ben definita. Talvolta una lotta. Eppure … quanto di sbagliato c’è in tutto questo …

IO AMO se AMO
IO SORRIDO se SORRIDO
IO VIVO se VIVO
IO BRILLO se BRILLO
IO GIOISCO se SONO GIOIA
IO SERENAMENTE
affronto questo giorno
se SONO SERENO
IO sono il protagonista
di questa VITA
accanto a un mondo intero

Nel bene e nel male
chi è entrato in questo
anfratto di esistenza
mi, ci ha regalato
un’infinita conoscenza
Ci ha concesso di vedere
e riconoscere i nostri limiti
scoprie le paure
affrontarle
e ci ha offerto l’opportunità
di “crescere” diventando
quegli adulti che, un giorno saremo.
quando liberi da noi stessi
saremo GRANDI con il cuore di BAMBINI

Il tempo ci inganna
ma noi impariamo ad essere sinceri
e scopriremo che tutto quel tempo
che ci ostiniamo a “inseguire”
e che puntualmente “perdiamo”
altro non è che TUTTO L’AMORE
che potremmo scorgere in una carezza …

E allora, per oggi, domani e sempre
ci auguro AMORE
senza attese, senza contrappesi
ma puro e ricco di quella luce
che i nostri occhi sanno esprimere
quando smettono di “avere” …

AMORE gratuito
che non è da stupidi
nè da ingenui
anzi, è il più bel sentimento
che ci permetterà
di librarci in volo
senza vincoli o egoismi…

SEMPLICEMENTE io VI AUGURO AMORE
perchè ora, e per sempre IO AMO…

con un sorriso Giovanna Giaquinto (alias Gioia)

Annunci

Amare è davvero così difficile?

O è “Natale” tutti i giorni o non è Natale MAI … basterebbe “poco” a prendersi cura gli uni degli altri … perchè per noi, è così difficile? Di cosa abbiamo paura? Del giudizio? Di non ricevere in cambio lo stesso? Cosa ci impedisce di donare AMORE? Forse è l’Amore stesso che ci spaventa?! Eppure quanto AMORE è in noi … e aspetta solo di venir fuori e di invadere il mondo e la nostra VITA … con AMORE, Gg (piccolo essere di un Dio d’AMORE) ..

Natale la festa del Bambino …

Non è il Natale dei bambini ma il Natale del Bambino … c’è un pò di confusione in giro … che dite scateniamo il caos o cominciamo a far ordine nei nostri cuori? AUGURI a TUTTI … Bambini nell’anima con l’aspirazione di “essere” GRANDI … (perchè solo i GRANDI sanno essere BAMBINI)

Buon Natale per ogni giorno di questa vita, con un sorriso by Gg

Ti insegno a fare un pò di economia

Ti insegno a fare un pò di economia

Tutta una questione di forme …

Tutta una questione di forme ...

Tutta una questione di “memoria”

Un vecchietto entra in farmacia:
– Buongiorno, vorrei delle compresse di acido acetil-salicilico!
Il farmacista ci pensa un po’ su:
– Vorrà dire di Aspirina!
– Cacchio… mi ricordassi mai una volta come si chiama!

The Scar project, oltre la malattia la Vita, quella vera

The Scar project, oltre la malattia la Vita, quella vera

Impariamo a scoprire la BELLEZZA della VITA nei nostri giorni. I corpi ci sostengono, ci permettono di toccare, accarezzare, amare, guardare, annusare, esprimere ma nei mutamenti, i corpi restano “corpi”… non proviamo vergogna per le nostre “forme”, per i “limiti”, per le “imperfezioni” o per le cicatrici … Noi non siamo il nostro corpo ma siamo la VITA che nel corpo scorre con potenza e AMORE, guardate le espressioni di queste donne, osservate i loro occhi, quando possibile e ASCOLTATE il loro messaggio e scoprite l’inifinita BELLEZZA che sanno comunicare … GRAZIE …

“The SCAR Project fa parte di una campagna di prevenzione del cancro al seno dedicata soprattutto alle più giovani. Ma il messaggio più profondo è un messaggio d’umanità – afferma David Jay – Accettare ciò che la vita ci offre. Tutta la bellezza e la sofferenza, con grazia, coraggio, empatia, comprensione. In fin dei conti, The SCAR Project non si occupa solo di cancro al seno ma della condizione umana in sè. Le immagini vogliono trascendere la malattia, illuminare le cicatrici che ci uniscono”.

http://www.huffingtonpost.it/2013/10/14/the-scar-project_n_4096742.html

SfruttaMento Animale …

SfruttaMento Animale ...

Cosa fa un cammello che lavora tanto? SGOBBA

Domande del “caso”…

Cosa dice un elefante quando vede un uomo nudo? MA COME FARA’ A BERE? :O)

Il tuo cavallo ha l’alito pesante?

Il tuo cavallo ha l'alito pesante?

Cosa fa un cavallo quando ha l’alito pesante? GIU’ … MENTA

L' Aurora di Leyla

…a te che sei qui con me, confuso nel mio respiro, dove non esistono confini, dove ogni silenzio è musica.

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

Gli Amabili Libri

Che altri si vantino delle pagine che hanno scritto. Io sono orgoglioso di quelle che ho letto.

maplesexylove

_Fall in love with style_

" i cunti"

Racconti e conversazioni dal Salento

LA PAGINA DI NONNATUTTUA

La strada giusta è quel sentiero che parte dal Cuore e arriva ovunque

Diabetic World Traveler

¿Quién dijo que la diabetes fuera un límite? Que nada te impida perseguir tus sueños...

elinepal

Mi ci mancava solo il Blog

SIGNORASINASCE by Stefania Diedolo

Si finisce sempre per dare il bacio della buonanotte alla persona sbagliata. Arthur Bloch

La Metamela

Nella citta’ della moda e degli aperitivi....e in un mondo dove se non ti sposi e non fai figli ti considerano «strana» come sopravvive una single?

OggiScienza

La ricerca e i suoi protagonisti

MiSCRI20

"scrivere a questo mondo bisogna, ma pubblicare non occorre"

GPM

Un blog dinamico per i veri appassionati di ciclismo.

Pensieri lenti

idee spunti testi saggezza poesia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: