La mia amica non mi crede. Cosa posso fare?

La mia amica non mi crede. Mi ha sentito ripetere spesso che il mio attaccamento al passato è finito. E ora che lo dico con convinzione. Lei non mi crede. in fondo ha ragione. Mi conosce bene. Sa che cancellare i sentimenti è impossibile. Infatti, non ho intenzione di cancellare i miei sentimenti. Ma ho voglia di serrare una porta già chiusa. Oltre quella porta c’è quel nulla che ha saputo farmi male e nello stesso tempo mi ha incuriosita. Un pò era l’orgoglio ferito. Il desiderio di prendermi una rivincita. E in un certo senso l’ho fatto. Poi, però ti rendi conto che l’orgoglio è inespressivo. E’ un fugace appagamento. E’ nulla. La purezza di uno spirito che Ama è la bellezza della vita. E io vorrei dire alla mia amica e glielo sto dicendo che “sto imparando ad amarmi”. Quindi visto che mi amo, come posso farmi del male?

Vedrai nel tempo che mi potrai credere. Intanto brindiamoci su. Perchè la mia amica è una compagna di giochi notevole. Non solo mi ascolta quando parlo ma è anche una pregevole compagna di avventure. Con lei andiamo a pattinare. A perdere tempo. Anche se il tempo non lo perdiamo mai. E andiamo alla scoperta di nuove birre. Sì perchè è divertente anche scoprire gusti nuovi. Frizzanti e brindare alla vita. Ogni occasione è quella buona.

E pensare che solo un anno fa, era Pasqua, la mia Amica ed io abbiamo litigato. Ma è stata proprio una brutta discussione che, alla fine ci ha allontanate. Però, vi dirò che la cosa bella è che quando si trova un’anima affine anche le discussioni si risolvono. Certo sono passati un pò di mesi ma, ci siamo riavvicinate. E’ successo a Natale. Entrambe avevamo nostalgia. E così sono partiti gli auguri di Natale. Le scuse e il cammino insieme è ricominciato. A volte, una pausa è necessaria ma solo se poi si torna più forti, sincere e comprensive. E ora ci siamo. E di questo sono Felice ma, non so se glielo dirò eh eh … voi che dite glielo devo dire o la devo lasciare “all’oscuro” di questa mia consapevolezza?
In questi giorni sono proprio in vena di parole. Vi confesso un segreto. Mi piace tanto scrivere. Non si era capito!?!

Un soriso e buon pomeriggio. Gg

Annunci

Pubblicato il aprile 15, 2014 su gioia. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 4 commenti.

  1. Falle leggere questo post. Le amicizie VERE non finiscono MAI anche se può capitare di allontanarsi, di litigare con un’amica, alla fine ci si ritrova più legate di prima.

    • Sì, lo farò sicuramente…. 😉 comunque sì è proprio così le amicizie VERE non finiscono…l’importante è sapersi mettere in gioco e non essere “orgogliosamente stupidi” ^_^

  2. se c’è stato un superamento delle difficoltà, credo che non ce me sia bisogno. certe cose si sentono. magari potrà capitare per caso.
    Ciao!
    Ludmilla

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

L' Aurora di Leyla

…a te che sei qui con me, confuso nel mio respiro, dove non esistono confini, dove ogni silenzio è musica.

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

Gli Amabili Libri

Che altri si vantino delle pagine che hanno scritto. Io sono orgoglioso di quelle che ho letto.

maplesexylove

_Fall in love with style_

" i cunti"

Racconti e conversazioni dal Salento

LA PAGINA DI NONNATUTTUA

La strada giusta è quel sentiero che parte dal Cuore e arriva ovunque

Diabetic World Traveler

¿Quién dijo que la diabetes fuera un límite? Que nada te impida perseguir tus sueños...

elinepal

Mi ci mancava solo il Blog

SIGNORASINASCE by Stefania Diedolo

Si finisce sempre per dare il bacio della buonanotte alla persona sbagliata. Arthur Bloch

La Metamela

Nella citta’ della moda e degli aperitivi....e in un mondo dove se non ti sposi e non fai figli ti considerano «strana» come sopravvive una single?

OggiScienza

La ricerca e i suoi protagonisti

MiSCRI20

"scrivere a questo mondo bisogna, ma pubblicare non occorre"

GPM

Un blog dinamico per i veri appassionati di ciclismo.

Pensieri lenti

idee spunti testi saggezza poesia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: