E ora un pizzico d’amore

 

L’inno dell’amore
(1 Cor 13, 1-7).

Se io so parlare le lingue degli uomini e degli angeli
ma non posseggo l’amore:
sono come una campana che suona
come un tamburo che rimbomba.

Se ho il dono di essere profeta
di svelare tutti i segreti
se ho il dono di tutta la scienza
anche se ho una fede che smuove i monti:
se non ho amore
che vale?

Se distribuisco ai poveri tutti i miei averi
E come martire lasciò bruciare il mio corpo:
senza l’amore
niente io ho.

Chi ama è paziente e premuroso.
Chi ama no è geloso
Non si vanta
Non si gonfia di orgoglio.

Chi ama è rispettoso
non va in cerca del proprio interesse
non conosce la collera
dimentica i torti.

Chi ama rifiuta l’ingiustizia
La verità è la sua gioia.

Chi ama, tutto scusa
di tutti ha fiducia
tutto sopporta
non perde mai la speranza.

Pubblicato il Mag 22, 2014, in gioia con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 3 commenti.

  1. L’inno alla carità di san Paolo è qualcosa di sublime ma tanto tanto tanto difficile. A me, povera creatura, è dato di provare a praticarlo ogni giorno e se non riesco a riprovare.
    Ciao Giò, carissima. Buon cammino.

  2. Bello, molto bello. Da leggere una volta al giorno. 🙂
    un abbraccio
    Affy

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

L'Iride News

Beautiful mind in a beautiful world

L' Aurora di Leyla

…a te che sei qui con me, confuso nel mio respiro, dove non esistono confini, dove ogni silenzio è musica.

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

" i cunti"

Racconti e conversazioni dal Salento

LA PAGINA DI NONNATUTTUA

C'è hi vede le foglie che muoiono, io preferisco vedere i colori che nascono

elinepal

Mi ci mancava solo il Blog

La Metamela

Nella citta’ della moda e degli aperitivi....e in un mondo dove se non ti sposi e non fai figli ti considerano «strana» come sopravvive una single?

OggiScienza

La ricerca e i suoi protagonisti

MiSCRI20

"scrivere a questo mondo bisogna, ma pubblicare non occorre"

Pensieri lenti

idee spunti testi saggezza poesia

52settimanediorganizzazione

Obiettivo: organizzazione! Voglio avere una casa ordinata, pulita e mia, a basso costo e col massimo rispetto dell'ambiente

vagone idiota

Spesso un treno é un teatro mobile.

Il blog di Ehiweb

Ehiweb - Tanti servizi, un solo fornitore

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: