La perfezione che noi siamo …

Quanto Amore offriamo agli altri, non dipende dagli altri. Dipende da quanto Amore custodiamo nel nostro essere. Non pretendiamo Amore dagli altri. Perchè, sì è vero, è meravigliosa e preziosa la reciprocità, ma non c’è nulla di più triste di Amare solo per “riconoscenza”, o per “desiderio di essere ricambiati” o per “paura di non essere amati”, o perchè forse così “saremmo apprezzati, stimati, belli”. Mai Soli. Il primo Amore (e vi assicuro non è egoismo, di nessun genere) è quello che dovremmo destinare a noi stessi. No, non è facile. Dovrebbe essere semplicissimo, eppure non lo è. Amarsi è complicato. Non siamo mai abbastanza. Ci paragoniamo sempre a quello che crediamo sia la “perfezione”. Quando l’unica perfezione è in ciascuno di noi. Non è eresia, credetemi. Noi siamo perfetti così come siamo, nel momento stesso in cui lo riconosciamo e ci offriamo la possibilità di essere Amati, esattamente così come siamo. Con i nostri limiti. Le imperfezioni. Gli errori. Smettiamola di farci del male, credendo “di meritarcelo”. Noi. Tutti Noi. Anche TU (e sai benissimo che mi sto rivolgendo a Te) meriti l’Amore Vero. L’Amore spontaneo. L’Amore senza pretese. L’Amore che, forse, credi di non avere mai ricevuto. L’Amore dai cui fuggi, credendo di esserne immeritevole. No. Non è così. L’Amore, non è un premio. L’Amore è la fonte di ogni premio. L’Amore è l’essenza di ogni cura. L’Amore è inebriante. L’Amore è il desiderio irrefrenabile. L’Amore è la pazienza. E l’Amore è anche l’accettazione di Amare senza necessariamente essere ricambiati. Ma l’Amore è Tutto. Senza, la Vita è un affanno. Senza, l’esistenza è rabbia senza fine. Senza è tutto una pretesa. E senza è Paura di Perdere. Ricorda però, che puoi perdere tutto quello che è fuori da Te. Ma, mai, potrai perdere ciò che è parte di Te. Con Amore, Giovanna Giaquinto

Pubblicato il febbraio 14, 2017 su Parola di Gg. Aggiungi ai preferiti il collegamento . 2 commenti.

  1. “Ricorda però, che puoi perdere tutto quello che è fuori da Te. Ma, mai, potrai perdere ciò che è parte di Te”
    Lo terrò a mente. Bello ascoltare la tua voce. Un abbraccio.

Rispondi a lucetta Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

L'Iride News

Beautiful mind in a beautiful world

L' Aurora di Leyla

…a te che sei qui con me, confuso nel mio respiro, dove non esistono confini, dove ogni silenzio è musica.

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

" i cunti"

Racconti e conversazioni dal Salento

LA PAGINA DI NONNATUTTUA

C'è hi vede le foglie che muoiono, io preferisco vedere i colori che nascono

elinepal

Mi ci mancava solo il Blog

La Metamela

Nella citta’ della moda e degli aperitivi....e in un mondo dove se non ti sposi e non fai figli ti considerano «strana» come sopravvive una single?

OggiScienza

La ricerca e i suoi protagonisti

MiSCRI20

"scrivere a questo mondo bisogna, ma pubblicare non occorre"

Pensieri lenti

idee spunti testi saggezza poesia

52settimanediorganizzazione

Obiettivo: organizzazione! Voglio avere una casa ordinata, pulita e mia, a basso costo e col massimo rispetto dell'ambiente

vagone idiota

Spesso un treno é un teatro mobile.

Il blog di Ehiweb

Ehiweb - Tanti servizi, un solo fornitore

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: