Archivi categoria: Giochi

Se sei felice…

Veramente non so come dirlo. E sai che c’è di nuovo? Non lo dico. La situazione mi piace. La vivo e quel che sarà, sarà. Così è la vita. Ti accadono incontri, eventi. Attesi. Inattesi. Desiderati. Inaspettati. Il bello però è accettarli. Imparare a vivere ogni accadimento per quello che è. Gustandolo. Magari anche con un pizzico di paura, ma senza farti rovinare la bellezza possibile, da una temibile probabilità che non corrisponde a una certezza, ma solo a una ipotesi. Vi auguo. Ci auguro di vivere ogni istante in questo modo, con il sospiro dell’attesa. Con il piacere dell’evento e col mare nel cuore. Perchè il battito scandisca la nostra vita e non sia la vita a scandire il battito del nostro cuore.

Buon pomeriggio a voi e se avete voglia di comunicarmi uno stato piacevole, anche solo con una parola, fate pure. Sarà un piacere. E sarà un bel gioco 😉

Un sorriso. Gg

Annunci

Giochiamo?!


E tu a chi somigli!? Oooooooppppsssssssssssss 😀
Buon giorno con un sorriso a tutti.
Gg

IO DICO: BASTA BASTA BASTA BASTA !!!!!!

 
questo è un messaggio
di VITA, d’AMORE
 
…lo sport è VITA
e la VITA è la nostra speranza
 
 
 
io ci proverò ancora, ancora, ancora
nessun ostacolo mi fermerà
 
perchè l’unico ostacolo da superare
sono e sarò IO
finchè non dirò BASTA!!!
 


 
"un sorriso e in bocca al lupo
a chi giocherà una partita
in nome dello sport"
 
Gg
  


 
un messaggio per tutti:
 
non sottovalutate lo sport
soprattutto quello per la mente
 
un-o du-e
un-o du-e
 
 

CHI SVELERA’ IL MISTERO?

 
 
CHE FINE HA FATTO
SEMPLICESAI?

TU CHE FIORE SARAI?

 
…un bel giorno ti accorgi che esisti…
 
 
è un giostra che va questa Vita
che gira insieme a noi…
 
ogni Vita rinascerà in un FIORE…
 
 
TU
CHE FIORE SARAI?
 

20 settembre…tutti in piazza a brindare :O)

 


 
DOMENICA 20 SETTEMBRE 2009
 
incontra i tuoi Amici
in una delle piazze italiane
dove è presente AISLA
 
insieme potrete brindare

alla ricerca che è LIBERTA’ e VITA
 
e partecipare alla
 
GIORNATA NAZIONALE SLA
 
 
bimbi

 
 
fino al 20 settembre invia un sms
o chiama da rete fissa Telecom Italia il
 
48589
 


ci vediamo in piazza?


 

domandina…ina…ina…
 

 

che nome dareste ad un clown?

 
perchè?
 
 
 

 

Giovanna: “sorridendo con il ragnetto mi diletto”

 

 

Il ragnetto dove lo metto?

 

Cielo! Si è nascosto sotto il letto.

l’ho inseguito ma lui corre, il bel tipetto

 

Ragnatele tesse in gran quantità

sembra un mago di buona volontà

 

E’ un istante solo

e di tele ti riempie al volo

 

Che stupore vedere il suo lavoro

mai si lamenta e il suo filo pare oro

 

Brilla al sole quel ricamo raro

mentre di vita ci parla il ragnetto caro

 

 

semplicesai

 

 

"qualcuno conosce il trabocchetto?"

 
 
 
"quando tutto è semplice si commettono meno errori"
(ken follet)

 

[ per chi ha gli occhi per vedere ma ancora non lo sa fare]

[e per chi vuol giocare con me da ogni luogo]

 

C’era un bambino che chiamava le persone gli “hellos”. Quindi non diceva “guarda quell’uomo” ma “guarda quello hello” e diceva “è venuto uno hello. C’è uno hello alla porta”. Il motivo è che sentiva, semplicemente, suo padre dire alla gente “hello”. Se si dice “tavolo” a un tavolo e “sedia” a una sedia, allora quelli a cui si dice “hello” devono essere gli hellos. Quello che mi piace di questa storia è che gli hellos sono molto più simpatici della gente. Mi sembra che gli hellos siano dotati delle capacità più semplici e comuni di un uomo. Gli hellos sono una sorta di speranza. L’unica cosa che devi fare per diventare un hello è semplicissima “basta guardare le cose con occhi nuovi” (tratto da "gli auguri fiat" da un racconto di Peter Bichsel)

 

 

 

 

quando si aprono gli occhi e si comincia ad ascoltare con il cuore

il mondo, improvvisamente, appare diverso e tutto quello che

fino ad un attimo prima sembrava impossibile, diventa realizzabile.

 

"e tu che fai…vuoi diventare un Hello?!"

L' Aurora di Leyla

…a te che sei qui con me, confuso nel mio respiro, dove non esistono confini, dove ogni silenzio è musica.

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

Gli Amabili Libri

Che altri si vantino delle pagine che hanno scritto. Io sono orgoglioso di quelle che ho letto.

maplesexylove

_Fall in love with style_

" i cunti"

Racconti e conversazioni dal Salento

LA PAGINA DI NONNATUTTUA

La strada giusta è quel sentiero che parte dal Cuore e arriva ovunque

Diabetic World Traveler

¿Quién dijo que la diabetes fuera un límite? Que nada te impida perseguir tus sueños...

elinepal

Mi ci mancava solo il Blog

SIGNORASINASCE alias Stefania Diedolo

Se Laura fosse stata la moglie di Petrarca, pensate che lui le avrebbe dedicato sonetti tutta la vita? George Byron

La Metamela

Nella citta’ della moda e degli aperitivi....e in un mondo dove se non ti sposi e non fai figli ti considerano «strana» come sopravvive una single?

OggiScienza

La ricerca e i suoi protagonisti

MiSCRI20

"scrivere a questo mondo bisogna, ma pubblicare non occorre"

GPM

Un blog dinamico per i veri appassionati di ciclismo.

Pensieri lenti

idee spunti testi saggezza poesia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: