Archivi categoria: Libri

Consigli a un giovane scrittore #2

 

Non fare differenze. Ma differenziati. Gg

Fai rumore nei sogni di qualcuno ma …

Fai rumore nei sogni di qualcuno solo per farlo svegliare con il cuore felice. Altrimenti lascialo dormire.

Massimo Bisotti

Ma noi siamo egoisti. Non pensiamo al futuro. O meglio. Pensiamo sempre al futuro tranne adesso. Tranne in questo momento in cui incontriamo una persona che, forse, ci piace. Che attrae i nostri sensi. Che ci fa svegliare le nostre passioni emotive. Non pensiamo all’amore. Forse. Pensiamo al momento presente. Anche se viviamo proiettati nel futuro. Ma ora no. E chi se ne frega se magari di fronte a noi c’è qualcuno pronto ad AMARCI e non solo ad “amarci”. Attenzione, dunque. Tanto a rimetterci non saranno sempre e solo gli altri. Non scherziamo con l’amore. Non è un gioco.

Basta col Dio delle piccole cose

Leggo. Adoro leggere. Ma non leggo qualsiasi cosa. Ciò che leggo mi deve attrarre, altrimenti mi stanco e non vado oltre di una parola e se lo faccio non comprendo. Probabilmente sono un pò limitata. O forse è anche una questione di momenti. Di tempi. Spesso mi capita di avventurarmi nella lettura di un libro ma in quel momento “non mi dice nulla”. A distanza di tempo, tutto si trasforma e quel libro lo divoro.

Leggo. Leggo mentre cammino sul tapis roulant. Amo correre all’aria aperta ma quando il tempo è “stridulo” come oggi. E piove, piove, piove. Cammino. Cammino sul tapis roulant, appunto. Ma se non ho un libro a farmi compagnia mi annoio. Sto cercando con tutta me stessa di leggere un libro. “Il dio delle piccole cose”. Eppure non entriamo in sintonia e camminare sul tapis roulant, mi annoia. Che fare?

Leggo. Ho trovato la soluzione. E’ arrivato il momeno di cambiare libro. Questo non è il tempo de “Il dio delle piccole cose”. Sono alla ricerca di un nuovo “amore di libro”. Accetto suggerimenti.

Leggo. A proposito. Voi, invece, come vi comportate davanti a un libro. Vi sentite sempre in sintonia? E quando non siete in sintonia, che fate. Andate oltre e arrivate alla fine o lasciate riposare quella storia per provare in un altro momento? E se qualche libro non è entrato in sintonia con voi. Di quale libro si tratta?

Leggo. Sono curiosa. E mi piace esserlo.

Leggo. A voi buona serata. Giovanna (alias Gg)

per VOI la mia VOCE nelle mie parole ed immagini

 
INTANTO FACCIO SCORTA DI COLORI
(una poesia tratta dal mio libro)
 
  
 
parole, immagini
e voce di
GIOVANNA GIAQUINTO
(alias semplicesai)
 
un sorriso
 

 
 
di Giovanna Giaquinto
Libro POESIE 104 pagine
Copertina Morbida – Formato 12×18 – bianco e nero
 
 
 

INTANTO, FACCIO SCORTA DI COLORI: IL MIO LIBRO SORRIDENTE

 

Vi presento ufficialmente il mio

PRIMO LIBRO SORRIDENTE: 

 [clicca sull’immagine per saperne di più]

 

AMO LA VITA

…ascolto l’AMORE,

il NON AMORE

lo lascio al SILENZIO!

 

Era un giorno di maggio, quando nacque la Vita.

Era un giorno di maggio quando nacque lo stupore.

Era un giorno di maggio o forse di giugno.

Era novembre ma anche dicembre,gennaio, febbraio.

Si sentì parlare di marzo,aprile, settembre

ma anche di luglio, di ottobre, o forse era agosto. Era un giorno…

Un giorno qualunque e come in ogni giorno nacque la vita

e, allora,perché non festeggiare, ogni giorno, la vita che nasce?

Io la festeggio con gesti, parole e racconti a colori.

Con Amore. Festeggiate con me? Tutto inizia con un sorriso.

 

L' Aurora di Leyla

…a te che sei qui con me, confuso nel mio respiro, dove non esistono confini, dove ogni silenzio è musica.

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

Gli Amabili Libri

Che altri si vantino delle pagine che hanno scritto; io sono orgoglioso di quelle che ho letto. (Jorge Luis Borges)

maplesexylove

_Fall in love with style_

" i cunti"

Racconti e conversazioni dal Salento

LA PAGINA DI NONNATUTTUA

La strada giusta è quel sentiero che parte dal Cuore e arriva ovunque

Diabetic World Traveler

¿Quién dijo que la diabetes fuera un límite? Que nada te impida perseguir tus sueños...

elinepal

Mi ci mancava solo il Blog

SIGNORASINASCE alias Stefania Diedolo

Se Laura fosse stata la moglie di Petrarca, pensate che lui le avrebbe dedicato sonetti tutta la vita? George Byron

La Metamela

Nella citta’ della moda e degli aperitivi....e in un mondo dove se non ti sposi e non fai figli ti considerano «strana» come sopravvive una single?

OggiScienza

La ricerca e i suoi protagonisti

MiSCRI20

"scrivere a questo mondo bisogna, ma pubblicare non occorre"

GPM

Un blog dinamico per i veri appassionati di ciclismo.

Pensieri lenti

idee spunti testi saggezza poesia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: