Archivi Blog

C’è una leggerezza in questa vita di cui hai bisogno

Foto di Giovanna Giaquinto

Non è semplice. Ma come lo spieghi  che ci sono cose che ti fanno male? Fa male veder fallire l’ennesimo progetto che sembrava essersi davvero concretizzato. Fa male essere fuori da quella realtà in cui eri entrata, per caso, in punta di piedi. Una realtà dove le persone entrano per “conoscenza”. Mentre tu eri entrata con la forza delle tue idee che eri riuscita a concretizzare. Un progetto che ancora vive mentre tu ne sei fuori. E oggi, ancora cerchi di far valere le tue idee e realizzare un progetto che vorresti andasse avanti ma ti rendi conto che c’è sempre chi non è chiaro. Non vuole essere chiaro. Vuole usarti e poi, di sicuro, ti manderà via alla prima occasione. Fa male. Fa male vedere che l’ambiente che dovrebbe essere accogliente e in grazia divina, in realtà è solo una vicenda casuale per pochi eletti. E tu sei là che guardi. E loro sono là che vedono. E ridono. E tu non hai mai fatto male a nessuno. E questo è quello che non ti perdoneranno mai. Hai solo messo a disposizione le tue capacità. E oggi, tu, che sai fare, sei ancora lì a cercare la tua strada. Mentre loro che non sanno fare ancora godono delle tue opere. Nessuno ti ha tutelata. Neanche chi poteva. E oggi cerchi di venirne fuori. E neanche oggi ti tuteleranno. Forse non lo devi spiegare. Devi solo accettarlo e allontanarti da quell’ambiente. Da quelle persone. Ma il dubbio. “E se …” ti impediscono di muovere quei passi che ti porterebbero lontano. Ma solo perchè lo sai, i tuoi progetti devono cambiare. Della tua vita devi fare altro. Ti devi abbracciare e crescere. Allenta la tensione alle mandibole e vai avanti.. C’è una leggerezza in questa vita di cui hai bisogno. E ora devi farlo. Ne va della tua esistenza. Ora. Ok. Vado. Gg

“La leggerezza, per alcuni, non è facile ma, non è una meta impossibile. Anche perchè, in realtà è un punto di partenza. Respira e vai. Con coraggio” Gg

Viaggiamo, ogni volta che il cuore vuole

“Viaggiare è camminare verso l’orizzonte, incontrare l’altro, conoscere, scoprire e tornare più ricchi di quando si era iniziato il cammino.” Luis Sepúlveda

Viaggiare. Un’esigenza. Viaggiare. Un bisogno dell’anima. Viaggiare. Un incontro con il prossimo per scoprire se stesso. Viaggiare. Sempre. Ogni volta che il cuore vuole. Senza fretta. Senza paura. Senza freni. In compagnia. Ma soprattutto da soli. Viaggiare. Soli. Vuol dire non essere mai soli. Da soli, infatti, ci si confronta. Ci si apre. Ci si rivolge agli altri, senza il bisogno di doversi appoggiare a nessuno. Viaggare. Una prova di coraggio. Viaggiare. Assaporare un senso di infinito senza eguali. Parola di Gg (Giovanna Giaquinto)

Effettivamente barriere ai sogni non ce ne sono…

…effettivamente barriere ai sogni non ce ne sono…le uniche barriere le mette, stupidamente, l’essere umano …

Leggete questo articolo, guardate il video e scoprite perchè …

Buona giornata e un sorriso …

Consigli a un giovane scrittore #1

CORAGGIO. Ci vuole coraggio per vivere e per raccontar la vita. Chi si lascia intimorire da paure insane. Inutili. Non può cogliere le infinite sfumature di questo giorno. Gg

#RUTILANTE

L’equivalente della parola “coraggio”

Proclamare la parola “coraggio” non è l’equivalente di “essere coraggiosi”. Ti auguro di riuscire a guardare il coraggio in faccia e “togliere le barriere” che ostruiscono il “passaggio”… Non è facile, te lo garantisco, ma ti permette di liberarti delle paure e riuscire a scoprire quel che il cuore ha davvero in serbo per te…Parola di Gg

Chi è FELICE alzi il malleolo :O)

Chi è FELICE alzi il malleolo :O)

Chiunque sia felice rende felici anche gli altri. Chi ha coraggio e fede non morirà mai in miseria!

Anna Frank

L' Aurora di Leyla

…a te che sei qui con me, confuso nel mio respiro, dove non esistono confini, dove ogni silenzio è musica.

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

Gli Amabili Libri

Che altri si vantino delle pagine che hanno scritto; io sono orgoglioso di quelle che ho letto. (Jorge Luis Borges)

maplesexylove

_Fall in love with style_

" i cunti"

Racconti e conversazioni dal Salento

LA PAGINA DI NONNATUTTUA

La strada giusta è quel sentiero che parte dal Cuore e arriva ovunque

Diabetic World Traveler

¿Quién dijo que la diabetes fuera un límite? Que nada te impida perseguir tus sueños...

elinepal

Mi ci mancava solo il Blog

SIGNORASINASCE alias Stefania Diedolo

Se Laura fosse stata la moglie di Petrarca, pensate che lui le avrebbe dedicato sonetti tutta la vita? George Byron

La Metamela

Nella citta’ della moda e degli aperitivi....e in un mondo dove se non ti sposi e non fai figli ti considerano «strana» come sopravvive una single?

OggiScienza

La ricerca e i suoi protagonisti

MiSCRI20

"scrivere a questo mondo bisogna, ma pubblicare non occorre"

GPM

Un blog dinamico per i veri appassionati di ciclismo.

Pensieri lenti

idee spunti testi saggezza poesia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: