Archivi Blog

Amore o volontà?

Gelosia, possesso, rabbia. Nessuna di queste parole si identifica con Amore ma solo con la volontà di “avere”. Gg

Quell’incredibile voglia di Amare

Voler bene, amare qualcuno è la cosa più difficile al mondo. Non perchè Amare sia difficile. Anzi. Questa è davvero la parte più semplice. E’ quell’impulso inarrestabile che ci spinge in una determinata direzione e che non puoi controllare. Non puoi gestire. Devi solo andare. Devi solo lasciarti andare. E il problema è proprio questo: quando ti lasci andare, metti a nudo tutto di te. La tua anima. I tuoi pensieri. I tuoi sorrisi. I tuoi attimi. E soprattutto la parte più delicata di te che, solitamente, tieni più riparata. Protetta dal dolore. Dalla sofferenza. Da tutti quei fattori esterni che sanno sbilanciare il tuo equilibrio. Ed è proprio a questo punto che viene il difficile. Esserti esposto, ti rende vulnerabile. Sprovvisto delle tue barriere. Di quelle corazze che proteggono il tuo cuore, la tua anima. E ora? Ora, ci sono due alternative. Ti va bene. La tua vulnerabilità paventata all’esterno, viene protetta da quella persona a cui l’hai affidata. Ti va male. E la tua vulnerabilità diventa il punto più complesso della tua esistenza. Per questo Amare non è facile, pur essendo la cosa più semplice e spontanea da fare. Oggi, riflettevo sulle persone che mi circondano. Sulla gelosia. Sul possesso. Sulla paura. E so che, nella mia vita, ci sono poche persone che abitano il mio cuore, ma so anche che quelle persone sanno fare di me un tesoro e soprattutto, pur amandomi, mi lasciano completamente libera di essere, di amare, di condividere. Non mi trattengono. Non mi spingono. Mi lasciano libera di essere, semplicemente, me stessa. Gg

Somministratelo con cautela …

sogno

Silenzio!

Il sogno sta riposando, pazientate ragazzi che prima o poi il sogno si risveglia, e avrà un tale appetito che si vedrà costretto a rimettersi in viaggio per procurarsi il nutrimento neccessario ed essere pronto a confrontarsi con qualunque tipo di realtà.

E’ giusto! E’ pagato per questo! Per cavarsela però avrà bisogno di essere creduto e sostenuto, perchè comunque vada possa contare sulla vostra determinazione.

Osservatelo bene e scoprirete che vi somiglia assai.

La ragione è chiara, siete voi che lo avete voluto così, voi che gli avete impresso questi connotati.

Peso e statura pari ai vostri desideri e alle vostre ambizioni, e quindi crescetelo bene, non fategli mancare nulla, e quando il vostro viso sarà disseminato di rughe, la vostra anima al contrario sarà ancora fresca e capace di slanci, ciò vorrà dire che avete lavorato bene.

Pertanto tenetelo lontano da agenti inquinanti, primo fra tutti la gelosia.

Somministratelo con cautela per evitare effetti indesiderati come l’abitudine, e nel caso foste sprovvisti di un sogno affrettatevi a procurarvene uno, perchè vivere senza, è come vivere….

……in bianco e nero!!!

(Renato Zero)

L'Iride News

Beautiful mind in a beautiful world

L' Aurora di Leyla

…a te che sei qui con me, confuso nel mio respiro, dove non esistono confini, dove ogni silenzio è musica.

Opinionista per Caso2

il mondo nella fotografia di strada di Violeta Dyli ... my eyes on the road through photography

" i cunti"

Racconti e conversazioni dal Salento

LA PAGINA DI NONNATUTTUA

C'è hi vede le foglie che muoiono, io preferisco vedere i colori che nascono

elinepal

Mi ci mancava solo il Blog

La Metamela

Nella citta’ della moda e degli aperitivi....e in un mondo dove se non ti sposi e non fai figli ti considerano «strana» come sopravvive una single?

OggiScienza

La ricerca e i suoi protagonisti

MiSCRI20

"scrivere a questo mondo bisogna, ma pubblicare non occorre"

Pensieri lenti

idee spunti testi saggezza poesia

52settimanediorganizzazione

Obiettivo: organizzazione! Voglio avere una casa ordinata, pulita e mia, a basso costo e col massimo rispetto dell'ambiente

vagone idiota

Spesso un treno é un teatro mobile.

Il blog di Ehiweb

Ehiweb - Tanti servizi, un solo fornitore

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: